Jump to content


Foreign Legion, piccole soddisfazioni


  • This topic is locked This topic is locked
76 replies to this topic

liutprand #21 Posted 14 January 2013 - 01:55 PM

    Lieutenant

  • Beta Tester
  • 24183 battles
  • 1,878
  • Member since:
    07-25-2010
ci servono giocatori da CW per entrare in una grande alleanza e conquistare il mondo, chi scrive qui è orgoglioso di essere italiano o comunque "ci tiene" e quindi potrebbe unirsi a noi per perseguire questo obiettivo prestigioso ma considerando che sono stati presentati 215 simboli per le prossime elezioni non ci spero... quindi  se fossi cane bau, se fossi gatto miao, se fossi io trololololo  :Smile_trollface-3:

katmandu27 #22 Posted 14 January 2013 - 02:04 PM

    Corporal

  • Player
  • 22356 battles
  • 117
  • Member since:
    10-29-2011

View Postliutprand, on 14 January 2013 - 01:55 PM, said:

ci servono giocatori da CW per entrare in una grande alleanza e conquistare il mondo, chi scrive qui è orgoglioso di essere italiano o comunque "ci tiene" e quindi potrebbe unirsi a noi per perseguire questo obiettivo prestigioso ma considerando che sono stati presentati 215 simboli per le prossime elezioni non ci spero... quindi  se fossi cane bau, se fossi gatto miao, se fossi io trololololo  :Smile_trollface-3:


Grande alleanza fatta di clan italiani? troppi galletti in un pollaio non vanno bene! comunque si! trolololo! ahahahaha

liutprand #23 Posted 14 January 2013 - 02:41 PM

    Lieutenant

  • Beta Tester
  • 24183 battles
  • 1,878
  • Member since:
    07-25-2010

View Postkatmandu27, on 14 January 2013 - 02:04 PM, said:

Grande alleanza fatta di clan italiani? troppi galletti in un pollaio non vanno bene! comunque si! trolololo! ahahahaha

no, no, grande alleanza internazionale... manca proprio poco, siamo ad un passo grazie all'impegno dei vertici DCA e ITA ma evidentemente agli italiani non interessa... :Smile_smile: perchè ci mancano proprio solo loro: gli italiani da CW...  :Smile-hiding:

Mad_Simon #24 Posted 14 January 2013 - 03:04 PM

    Second Lieutenant

  • Player
  • 17948 battles
  • 1,124
  • Member since:
    10-06-2011
Se alcuni giocatori Italiani sono entrati in qualche Clan straniero avranno avuto i loro validi motivi, possiamo solo condividere o meno la loro scelta.
Personalmente ritegno che l'eventuale ritorno di pochi giocatori, seppur bravi, non possa risolvere del tutto il problema di poter disporre di un adeguato numero di giocatori e Tier X per poter essere competitivi non solo sul breve ma anche sul medio periodo.

Mai come in questi mesi si sente la necessità di avere una squadra aggiuntiva a quelle attualmente schierate,  sia in fase di conquista che di mantenimento dei eventuali territori .

Ci sono ancora troppi giocatori con un invidiabile garage senza Clan!!  inoltre l'eccessiva frammentazione dei giocatori in piccoli clan non aiuta di certo il lavoro e gli sforzi che i Clan Italiani impegnati nelle CW stanno facendo nei landing o sui territori posseduti.

disiarslan #25 Posted 14 January 2013 - 04:18 PM

    Lieutenant

  • Player
  • 24135 battles
  • 1,524
  • [1_BTG] 1_BTG
  • Member since:
    04-12-2012
beh noi del 1_BTG siamo ancora piccolini e di carri da CW ne abbiam pochi ma stiamo crescendo pian pianino e chissa' che forse un giorno non combatteremo al fianco di altri clan italiani per la conquista di qualche mappa....mai dire mai, l'essenziale e' porsi un traguardo e raggiungerlo e ce la faremo  :Smile_smile:  :Smile-angry::Smile-playing:  :Smile_teethhappy:

Sondersektion #26 Posted 14 January 2013 - 05:00 PM

    Sergeant

  • Player
  • 12247 battles
  • 211
  • Member since:
    03-02-2011
Mettere insieme tanti clan e fare una mega-alleanza?? E' più facile trovare una vergine in un bordello che pensare una cosa del genere. in Italia c'è la mania del comando.
Parliamoci chiaro,noi italiani siamo bravi a parlare,ma al momento di concludere ci perdiamo.
"Io sono un ottimo player,tu sei noob e resterai noob":è questo quello che succede in Italia. Se sei al di sotto della media,sei fuori dai giochi.
Nei clan stranieri hai la possibilità di metterti in gioco, confrontarti con persone che non tendono a metterterla in quel posto per stare avanti a te. La bravura si dimostra sul campo e se sbagli,vieni aiutato a capire.
E ringrazio Buzzo e Pippo che mi han fatto conoscere i VLK e il relativo commander.
:Smile_Default:

Mad_Simon #27 Posted 14 January 2013 - 05:40 PM

    Second Lieutenant

  • Player
  • 17948 battles
  • 1,124
  • Member since:
    10-06-2011

View PostSondersektion, on 14 January 2013 - 05:00 PM, said:

Parliamoci chiaro,noi italiani siamo bravi a parlare,ma al momento di concludere ci perdiamo.
"Io sono un ottimo player,tu sei noob e resterai noob":è questo quello che succede in Italia. Se sei al di sotto della media,sei fuori dai giochi.

:Smile_Default:
Secondo me sbagli a generalizzare.
Anche se nabbo patentato non ritengo che il quadretto dei clan Italiani da CW dipinto in questo topic sia fedele alla situazione attuale.

silver76 #28 Posted 14 January 2013 - 05:40 PM

    Corporal

  • Player
  • 30327 battles
  • 188
  • [HARDS] HARDS
  • Member since:
    08-23-2011
....-----....

Edited by silver76, 20 January 2013 - 08:51 PM.


Mad_Simon #29 Posted 14 January 2013 - 05:45 PM

    Second Lieutenant

  • Player
  • 17948 battles
  • 1,124
  • Member since:
    10-06-2011

View Postsilver76, on 14 January 2013 - 05:40 PM, said:

il problema da porsi,secondo il mio parere,non è perche quella decina di giocatori italiani non tornano a giocare con clan italiani,ma perche i clan italiani non si internazionalizzano?
se ci si fa caso,i clan competitivi,che quindi possono entrare in alleanze e competere a testa alta,non sono clan fatti esclusivamente da player della stessa nazione ma sono clan internazionali.
perchè i player di altre nazioni non fanno parte di clan italiani?
perchè non si riesce a reclutare fc stranieri e player stranieri?

da parte mia sono sempre stato pronto ad aiutare i giocatori italiani che volevano provare clan internazionali,ma sono sempre stato pronto,nel limite del possibile,ad aiutare quei clan italiani che lavorano per entrare in una comunita di clan piu ampia,spero di essermi spiegato.

mi rivolgo ora a i clan italiani che vogliono fare un salto avanti,reclutate reclutate reclutate e guardate oltre all nazionalismo da straccioni.
Silver sei già allo step sucessivo, questo averrà forse con il tempo ma prima dobbiamo dimostrare di essere competitivi almeno nel medio termine. Dimostrare non significa non esserlo già, le difficoltà di dimostrarlo sono già state espresse nei post precedenti.

Sondersektion #30 Posted 14 January 2013 - 05:47 PM

    Sergeant

  • Player
  • 12247 battles
  • 211
  • Member since:
    03-02-2011

View PostMad_Simon, on 14 January 2013 - 05:40 PM, said:

Secondo me sbagli a generalizzare.
Anche se nabbo patentato non ritengo che il quadretto dei clan Italiani da CW dipinto di quarto topic sia fedele alla situazione attuale.

E ovvio che credo (e spero) che non tutti i commander siano così! Però alle volte,la sete di comando genera situazioni parecchio imbarazzanti..... e in Italia c'è parecchia sete di comando

Aracno #31 Posted 14 January 2013 - 05:49 PM

    Corporal

  • Player
  • 18784 battles
  • 167
  • Member since:
    06-10-2011

View PostSondersektion, on 14 January 2013 - 05:00 PM, said:

Mettere insieme tanti clan e fare una mega-alleanza?? E' più facile trovare una vergine in un bordello che pensare una cosa del genere. in Italia c'è la mania del comando.
Parliamoci chiaro,noi italiani siamo bravi a parlare,ma al momento di concludere ci perdiamo.


Quando parliamo di grande alleanza, e Liutprand lo ha spiegato bene, intendiamo dire che ci manca poco per entrare in una delle grandi alleanze IN MAPPA, nessuno ha parlato di alleanza italiana.
Ciò che ci ferma al momento è la mancanza di una decina di giocatori attivi e di capacità medio-alta che ci permetterebbero di schierare 2/3 squadre COMPETITIVE e attaccare e difendere più di due territori per volta.
Con i DTT avremmo avuto ottime possibilità di prendergli i territori ma ci mancavano le forze per sostenere tutti gli attacchi e le difese che ci sarebbero voluti con due clan avversari ai confini.
Da qui la mia rabbia nel vedere tanti giocatori validi emigrare all'estero.
Dite che i clan italiani non combinano nulla ma a me pare che a volte NON SI VUOLE VEDERE, negli ultimi due mesi abbiamo tenuto la Calabria 12 giorni, siamo sbarcati in Irlanda, in Scozia e stiamo tenendo l'Islanda da una settimana.
Il tutto combattendo contro i più forti clan europei e prendendo accordi con SBP, HARD, CSA ......
CHE ALTRO DOBBIAMO FARE PER CONVINCERVI?

View PostSondersektion, on 14 January 2013 - 05:00 PM, said:

"Io sono un ottimo player,tu sei noob e resterai noob":è questo quello che succede in Italia. Se sei al di sotto della media,sei fuori dai giochi.
Nei clan stranieri hai la possibilità di metterti in gioco, confrontarti con persone che non tendono a metterterla in quel posto per stare avanti a te. La bravura si dimostra sul campo e se sbagli,vieni aiutato a capire.
E ringrazio Buzzo e Pippo che mi han fatto conoscere i VLK e il relativo commander.

Questi sono luoghi comuni, non nego che in qualche clan possa accadere, ma generalizzare è sbagliato.
Siamo sbarcati in Sicilia e Irlanda con in squadra alcuni giocatori con ER sotto i 900, poi è ovvio che nelle partite più importanti se possiamo schieriamo il meglio che abbiamo, sia come carri che come capacità individuali.

Morket #32 Posted 14 January 2013 - 07:21 PM

    Lance-corporal

  • Player
  • 7445 battles
  • 89
  • Member since:
    07-31-2012

View PostSondersektion, on 14 January 2013 - 05:00 PM, said:

Mettere insieme tanti clan e fare una mega-alleanza?? E' più facile trovare una vergine in un bordello che pensare una cosa del genere. in Italia c'è la mania del comando.
Parliamoci chiaro,noi italiani siamo bravi a parlare,ma al momento di concludere ci perdiamo.
"Io sono un ottimo player,tu sei noob e resterai noob":è questo quello che succede in Italia. Se sei al di sotto della media,sei fuori dai giochi.
Nei clan stranieri hai la possibilità di metterti in gioco, confrontarti con persone che non tendono a metterterla in quel posto per stare avanti a te. La bravura si dimostra sul campo e se sbagli,vieni aiutato a capire.
E ringrazio Buzzo e Pippo che mi han fatto conoscere i VLK e il relativo commander.
:Smile_Default:

Ma secondo me non è proprio così .....noi VDD ci siamo allenati con M-W ( ringrazio Luigisara) , Predators ( ringrazio skiaccia) e ogni volta che becco qualcuno degli ITA o dei DCA non sono mai stato offeso o criticato ..... io credo nella FICW e pian piano qualcosa faremo. Ci vuole pazienza e umiltà , tutto qua.

flyngspur #33 Posted 14 January 2013 - 07:44 PM

    Sergeant

  • Player
  • 17168 battles
  • 292
  • Member since:
    07-12-2011

View PostAracno, on 14 January 2013 - 11:00 AM, said:

1-Se tu e altri 9 o 10 transfughi foste stati con noi, o magari con gli ITA, forse in Italia ci saremmo ancora.
E vi assicuro che costanza (di sicuro) e competenza (si fa il possibile) non sono una prerogativa dei soli clan stranieri.
2-Ci sono un sacco di italiani che si fanno un mazzo tanto per tenere alto il nome dell’Italia in mappa globale, voi vi fate il mazzo per tenere alto il nome di un clan straniero in Italia, non dimenticartelo.
Non sono mai entrato nella polemica con chi milita in clan esteri e in parte posso capirne le ragioni,
ma venire qua a fare pubblicità lo trovo francamente di cattivo gusto.
Siete andati via  perchè i nostri clan sono disorganizzati, litigiosi, inconcludenti; ma allora perché ci volete nei vostri clan?

3-Non vi rendete conto che ogni giocatore che leggendo questo thread deciderà di entrare in un clan straniero avrà indebolito la comunità italiana?

4-Se solo avessimo avuto una decina dei tanti talenti che militano all’estero non ci saremmo limitati a resistere ma saremmo già scesi in Inghilterra centrale e molto probabilmente saremmo già entrati in una grossa alleanza, invece dobbiamo stare qua a guardare quegli stessi italiani che ci remano contro cercando di portarsi all’estero altri giocatori.

buonasera aracno, vorrei ribattere ai punti che ho evidenziato, perchè credo che mango sia stato frainteso

punto 1: non sono 10 persone che possono fare la differenza per rendere competitivi a tutti i livelli  i clan italianim bisognerebbe anche cambiare un poco mentalità
punto 2: non è una pubblicità, è solo un costatare la soddisfazione di italiani che si distinguono anche all estero, dimostrando così anche a clan stranieri che abbiamo il nostro bel da dire, ma molti clan italiani ragionano sul fatto "o sei con noi o sei un traditore-nemico o comunque non degno di postare" ed è proprio questa cosa che spinge molte persone fuori da clan italici
punto 3: un giocatore che ha un minimo di buon senso, non credo si faccia condizionare cosi facilmente come voi credete, se deciderà di abbandonare i clan italiani in favore di quelli stranieri, avrà i suoi motivi che non dipendono da questo post
punto 4:come fai a dirlo? magari si perdeva anche con i famosi 10 player, prova ne è che avete preso territori anche con la vostra formazione attuale

View PostMad_Simon, on 14 January 2013 - 03:04 PM, said:

Se alcuni giocatori Italiani sono entrati in qualche Clan straniero avranno avuto i loro validi motivi, possiamo solo condividere o meno la loro scelta.
Personalmente ritegno che l'eventuale ritorno di pochi giocatori, seppur bravi, non possa risolvere del tutto il problema attuale di poter disporre di un adeguato numero di giocatori e Tier X per poter essere competitivi non solo sul breve ma anche sul medio periodo.
Mai come in questi mesi si sente la necessità di avere una squadra aggiuntiva a quelle attualmente schierate,  sia in fase di conquista che di mantenimento dei eventuali territori .
Ci sono ancora troppi giocatori con un invidiabile garage senza Clan!!  inoltre l'eccessiva frammentazione dei giocatori in piccoli clan non aiuta di certo il lavoro e gli sforzi che i Clan Italiani impegnati nelle CW stanno facendo nei landing o sui territori posseduti.

totalmente d'accordo. ma c'è qualcuno che pensa che il proprio clan non sia competitivo a causa degli esuli, invece di provare a pensare che la colpa sia interna. facile dare sempre la colpa agli altri, in italia ci sono dei veri e propri maestri in questo.

come dice Silver perchè non provate a togliere la barriera-limitazione dei solo player italiani? credete che (esempio) i vlk, hard, pts, omni etc etc...se fossero composti di player di un' unica nazione sarebbero arrivati dove sono ora?


@kenzo: va a fà el gnagno da notra banda, de chè ta ghet ciapat a sè del bambo che deter (cosi capisci solo tu :Smile_blinky: )

Edited by flyngspur, 14 January 2013 - 07:56 PM.


Aracno #34 Posted 14 January 2013 - 08:12 PM

    Corporal

  • Player
  • 18784 battles
  • 167
  • Member since:
    06-10-2011
"ma c'è qualcuno che pensa che il proprio clan non sia competitivo a causa degli esuli, invece di provare a pensare che la colpa sia interna. facile dare sempre la colpa agli altri, in italia ci sono dei veri e propri maestri in questo."

Se ti riferisci a me vuol dire che hai completamente travisato il discorso.
Comunque la chiudo qua.

disiarslan #35 Posted 14 January 2013 - 08:33 PM

    Lieutenant

  • Player
  • 24135 battles
  • 1,524
  • [1_BTG] 1_BTG
  • Member since:
    04-12-2012
grazie per il -1 ma almeno la mano nascosta che lo ha messo me lo spiega ???? non mi sembrava di aver detto qualcosa di stupido o cattivo  :Smile_sceptic:

flyngspur #36 Posted 14 January 2013 - 08:34 PM

    Sergeant

  • Player
  • 17168 battles
  • 292
  • Member since:
    07-12-2011
no aracno, non mi riferisco a te, senno non avrei avuto problemi a mettere il tuo nome, è una cosa che ho notato in molte squadre, ovvero il non cercare nell'organizzazione i motivi di risultati non all'altezza delle aspettative.
non credere che non apprezzo i vostri risultati in mappa globale, anzi, anche nyath ti confermerà che faccio i complimenti, cosi come ai M-W e ad altri futuri clan. quando posso mi unisco molto volentieri a company di clan italiani, ringrazio appunto per la simpatia gli ITA e gli 1-BTG con il quale mi sono trovato molto bene.

flyngspur #37 Posted 14 January 2013 - 08:36 PM

    Sergeant

  • Player
  • 17168 battles
  • 292
  • Member since:
    07-12-2011

View Postdisiarslan, on 14 January 2013 - 08:33 PM, said:

grazie per il -1 ma almeno la mano nascosta che lo ha messo me lo spiega ???? non mi sembrava di aver detto qualcosa di stupido o cattivo  :Smile_sceptic:


ti ho gia messo il +1 per pareggiare ma pare che ti vogliono in rosso, non farci caso, ancora complimenti per le ottime prestazioni con l'arty in TC dell altro giorno

K4VR #38 Posted 14 January 2013 - 09:11 PM

    Warrant Officer

  • Clan Commander
  • 88225 battles
  • 520
  • [ORKI] ORKI
  • Member since:
    05-12-2011
Foreign Legion, piccole soddisfazioni


è semplicemente una constatazione delle esperienze dei giocatori che giocano in clan "stranieri", visto che ci tenete cosi tanto,  perché non aprire un altro post per discutere i fondamenti di un buon patriota?
Leggendo tutto quello che dici: devo espellere i membri italiani del mio clan, perché se non lo faccio io sono un traditore per il mio paese, la Spagna?
Il nostro clan è per lo più spagnolo ..... ma anche polacco, italiano e tedesco ...
Nessuno della WG mi ha detto che quando si crea un clan si dovrebbe difendere i colori della mia bandiera con 99 altri giocatori spagnoli ... in WOT non ci sono tornei divisi per nazioni. Io sono ignorante .... non so nemmeno dove guardare per verificare la nazionalità dei giocatori che sono autorizzato a reclutare.
In ogni caso .... questo è un gioco e ognuno si diverte come si può, è triste che qualcuno faccia leva sulla bandiera per convincere eventuali nuove reclute a joinare

disiarslan #39 Posted 14 January 2013 - 09:19 PM

    Lieutenant

  • Player
  • 24135 battles
  • 1,524
  • [1_BTG] 1_BTG
  • Member since:
    04-12-2012
grazie flyng :) comunque secondo me K4VR ha ragione, ognuno gioca con chi vuole, io ho preferito un clan italiano visto che una lingua straniera la parlo tutti i giorni vivendo all'estero ma sarebbe stato lo stesso se fossi entrata in un clan tedesco o turco, e' solo un gioco e si entra a far parte di una squadra, wot serve per divertirsi e basta co tutte ste polemiche...... :Smile_smile:
P.S. mi raccomando, continuate pure coi - 1 no problem

Mike__Voltage #40 Posted 14 January 2013 - 09:45 PM

    Lieutenant Сolonel

  • Player
  • 10612 battles
  • 3,236
  • Member since:
    09-21-2011

View Postmango91, on 14 January 2013 - 12:50 AM, said:

cut
Gratz a voi ma mi sfugge la motivazione di questo topic, dovrebbe essere una provocazione in senso buono ma in realtà è solo un ennesimo motivo per flammare e spammare.. io lo chiuderei.




1 user(s) are reading this topic

0 members, 1 guests, 0 anonymous users