Jump to content


Matilda Black Prince: Tank Sadomaso!


  • This topic is locked This topic is locked
6 replies to this topic

Gasgambughi #1 Posted 16 May 2013 - 04:55 PM

    Staff Sergeant

  • Player
  • 15613 battles
  • 313
  • [IBRB] IBRB
  • Member since:
    04-27-2013
Sadomasochismo o sadomaso, nella concezione comune del termine è l'insieme di pratiche erotiche, basate sull'imposizione di sofferenze fisiche.

Gentili colleghi, qualche giorno fa ho voluto approfittare di una promo, ed ho acquistato il carro come da Topic.
Non ho voluto ascoltare una vocina interiore che mi suggeriva, di stare lontano dalle contraddizioni tecnico/meccaniche del popolo inglese, vedi Colin Chapman.
Ora mi ritrovo in garage questo tank, che dal punto di vista estetico è orribile, ma in guerra l'estetica conta poco. Concentriamoci dunque sull'aspetto tecnico; 30 tonnellate di acciaio, mosse da uno splendido motore da 190, dico 190 cavalli, per una velocità massima dichiarata di ben 22 kmh.
Per fare un paragone, il pari Tier V - T34 (Russo),  pesa 27,9 tonnellate ed ha un motore da 480 cavalli, con una velocità di 56 kmh.
Forse sarà colpa dell'aria condizionata accesa che ruba qualche cavallo, ma il mio Matilda B.P., non supera i 15 kmh, per precipitare a 4/6 kmh su terreni paludosi, mentre in salita è praticamente fermo!

Dato per assodato che sono alle prime armi ('na mezza sega dunque), vi elenco le strategie e le tattiche di battaglia da me praticate su mappe di grandi distanze, le uniche nelle quali il cervellone di WG mi proietta:
  • Scelgo un percorso, preferibilmente pianeggiante, e tiro dritto senza ripensamenti altrimenti a 15 kmh, è la fine. Se tutto va bene arrivo nel clou della battaglia, sparando qualche colpetto qui e là (il B.P. ne ha in dotazione solo 55), quando ogni combattimento è già terminato. Nella maggior parte dei casi però a quella "velocità", sono facile preda di qualsiasi artigliere ubriaco ed alle prime armi.
  • Mi avventuro a metà mappa, ma se la battaglia si concentra nella base avversaria riesco a sparare qualche colpetto da lontano, facendo un danno minimale, tanto se m'incammino trovo soltanto decine di lamiere lacerate, poiché a 15 kmh, non sono in grado di stanare nè di inseguire nessuno. In caso di capovolgimento di fronte, sono guai, perché se provo a rientrare "forsennatamente", devo sperare di non essere colpito dal solito artigliere ubriaco ed alle prime armi, del resto non posso "saltare" da roccia in cespuglio, altrimenti non arrivo più, e quando arrivo... se arrivo, becco mazzate da Medi e Pesanti che mi fanno fuori.
  • Mi scelgo un cespuglio e rimango a "camperare" nei dintorni della base per difenderla. Se tutto va bene, resisto ai primi assalti di qualche scout suicida, facendo attenzione però a proteggere l'anteriore del carro che è piuttosto deboluccio, ma poi quando arriva il primo Medio son dolori, in quanto il rateo di fuoco del B.P. è accettabile, ma 56/94 HP di danno, non sono granché.
Consultando Wikipedia, il Matilda Black Prince è una variante del Matilda II, la cui descrizione, spiega tante.., ma tante cose:
Radio-controlled prototype produced in 1941 using A12E2 with Wilson transmission. Planned uses included use as a mobile target, for drawing fire and so reveal hidden anti-tank guns, or for demolition missions. Planned order for 60 cancelled as it would require conversion of Rackham clutch transmission to the Wilson type.
(Prototipo radiocomandato prodotto nel 1941 utilizzando la base di un A12E2 con trasmissione Wilson. Destinato all'uso come bersaglio mobile, per rilevare le postazioni di fuoco nemico e poter quindi scoprire i cannoni anticarro nascosti, oppure usato per le missioni di demolizione. Ordine pianificato per 60 unità, poi annullato, in quanto avrebbe richiesto la conversione della trasmissione e gruppo frizione Rackham per il modello Wilson)

Conclusioni.
Il Tafazziano Matilda Black Prince è innegabilmente un Tank Sadomaso, in quanto è stato introdotto dalle sadiche menti dei programmatori WG, per arrecare grandi sofferenze fisiche e psicologiche ai suoi "erotomani" possessori.

:glasses:

enrico7113 #2 Posted 16 May 2013 - 05:06 PM

    Warrant Officer

  • Player
  • 50206 battles
  • 642
  • Member since:
    10-06-2012
mi hai fatto morire dal ridere :)
dai non è così malaccio
riesce a dire la sua contro tutti i medi tier 5
il matilda tier 4 è una mitragliatrice precisissima io l'ho avuto
se sei top tier e non ci sono artiglierie riesci a sgretolare l'incauto nemico che ha la malsana idea di rimanere fermo con colpi che fanno poco danno ma penetrano tutti e riescono a demolire qualsiasi nemico
però al tier 5 iniziano i pesanti veri che hanno una mobilità pari o superiore alla tua ...

RikiMac #3 Posted 16 May 2013 - 05:15 PM

    Staff Sergeant

  • Player
  • 6330 battles
  • 384
  • Member since:
    03-17-2012
Al di la che anche io ero tentato dal Matilda BP per avere un mezzo raro ed esotico in garage e ho desistito in un raro, rarissimo barlume di buonsenso, meriti un +1 solo per la citazione di Colin Chapman.
Ci vorrebbe un Matilda BP in livrea John Player Special, giusto per restare in termini di contraddizione. Ma con stile. Awww yeah.

Well done, Good Sir.  :great:

Desert_Fox_89 #4 Posted 16 May 2013 - 05:17 PM

    Brigadier

  • Beta Tester
  • 21891 battles
  • 4,528
  • Member since:
    01-20-2011
Ti posto le mie stats col Matilda BP:

Spoiler                     

Guardando le tue con lo stesso carro noto alcune cose, tra cui:

1) hai fatto solo 18 partite. Non puoi pretendere di raggiungere il giusto feeling con un mezzo dopo nemmeno venti partite, devi giocarlo di più, solo così capirai come essere rilevante nella partita

2) 52% di colpi a segno: con la precisione del cannone che ha non puoi avere un Hit ratio così bassa; devi dosare i colpi e non sparare a qualsiasi sagoma rossa tu veda a qualsiasi distanza (anche perchè hai poche ammo)

3) hai 175 di danno medio (collegato alla Hit Ratio scarsa); col cannone devi mirare bene ai WS, non buca ovunque; non usare la mira automatica perchè altrimenti non penetra nulla a parte le schifezze di Tier basso.

Il MBP soffre tantissimo il NON AVERE un equipaggio skillato, quindi se hai dei crediti da spendere addestra la crew ad almeno il 75%, sotto questa percentuale è ingiocabile (io ci uso l'equipaggio del Cromwell con la prima skill al 90%).

Questo è quello che posso dirti solamente guardando le tue statistiche, per il resto devi capire tu come giocare...come? Giocando, giocando ed ancora giocando.

Ti ho postato le mie stats non perchè voglia mettermi in mostra ma perchè volevo farti vedere come il MBP possa ben performare se usato nel modo corretto, anche da un giocatore di media fascia come me.  :blinky:

Un consiglio per il futuro:

prima di acquistare un carro premium, trova qualcuno che te lo mostri in training room, così non rischi di andare alla cieca o di avere brutte sorprese.
Prima di prendere il MBP ho spulciato un sacco di forum e me lo sono fatto mostrare in training room, così da farmene un'idea generale fin da subito.

Gasgambughi #5 Posted 16 May 2013 - 05:30 PM

    Staff Sergeant

  • Player
  • 15613 battles
  • 313
  • [IBRB] IBRB
  • Member since:
    04-27-2013
Ragazzi, almeno sono contento di avervi fatto divertire. ;))

Desert_Fox_89, capisco bene che non vuoi fare lo "sborone", anzi ti ringrazio tanto per l'incoraggiamento. :)

Madek_one_eyed #6 Posted 20 May 2013 - 12:03 PM

    Sergeant

  • Player
  • 10151 battles
  • 230
  • Member since:
    07-02-2012
Il mio primo carro premium,mi  ci trovavo(e mi ci trovo) benissimo tutt'ora,basta saperlo usare.
L'unica pecca è che lateralmente non ha 70 mm di corazza più la spaziata come il Matilda originale.
Il motore è lo stesso,serve l'abilità del pilota per i terreni soffici altrimenti ti trovi in terreni paludosi ad
andare veloce come un T95

barbalberjaeger #7 Posted 20 May 2013 - 12:14 PM

    Captain

  • Player
  • 12292 battles
  • 2,317
  • Member since:
    01-16-2012
Beh, guarda il lato positivo, guadagni il 50% in più che su ogni altro carro tier 5...

Io ho il cugino russo, non è un carro da farci le sessioni intere, dopo due o tre partite viene il latte alle ginocchia, ma è abbastanza gradevole, vuoi per il mucchio di HP che ha e per la durezza, il cannone di contro è un cesso, quello del BP è molto meglio IMO. Lo avrei preso volentieri se avessi saputo che lo inserivano, al posto del Matilda IV sovietico.

Cerca di esser felice per il MM spesso clemente e usalo come un pesante, alla fine quello è. Prima linea, sfonda assieme ai ciccioni, alla fine hai un cannone in grado di tenere sotto fuoco costante.

E spera di azzeccare il lato giusto. :teethhappy:




1 user(s) are reading this topic

0 members, 0 guests, 0 anonymous users