Jump to content


Natalya che fine hai fatto?


  • Please log in to reply
11 replies to this topic

Thejagdpanther #1 Posted 13 March 2018 - 11:50 AM

    Brigadier

  • Player
  • 34913 battles
  • 4,470
  • [TKBS] TKBS
  • Member since:
    07-16-2012

A che punto siamo?

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

^^



Dava_117 #2 Posted 13 March 2018 - 04:47 PM

    Colonel

  • Player
  • 20284 battles
  • 3,657
  • [T-D-U] T-D-U
  • Member since:
    12-17-2014
Interessante! :great:

Thejagdpanther #3 Posted 13 March 2018 - 05:21 PM

    Brigadier

  • Player
  • 34913 battles
  • 4,470
  • [TKBS] TKBS
  • Member since:
    07-16-2012
Beh credo ovviamente sia franato tutto nell'oblio totale dell'alcool.
Sebbene sia un qualcosa di livello epico over9000, e che qualsiasi appassionato vorrebbe vedere finito e funzionante, i costi secondo me sono un qualcosa di difficilmente sostenibile. Il semplice fondere pezzi singoli cercando di mantenere le caratterisitiche originali è una roba da fuori di testa.
Non saprei poi neanche il ritorno economico dal punto di vista "museo".
Attira/è più facile(sicuro) raggiungere un Bovington o un Kubinca?
A bovington hanno tiranto in ballo la collezione dei Tiger, spostando un paio di mezzi da altri paesi... a kubinca c'è la corrente?

Etjew #4 Posted 14 March 2018 - 11:38 AM

    Captain

  • Player
  • 13268 battles
  • 2,433
  • [TKBS] TKBS
  • Member since:
    07-20-2014

Non avevo risposto perché pensavo che tu sapessi com'era andata la storia e volessi fare un po' di sarcasmo.

 

In breve, la WG produsse quel video senza l'autorizzazione del museo di Kubinka. L'idea del restauro del Maus fu unicamente una invenzione promozionale della WG dalla quale lo stesso museo di Kubinka non solo se ne tirò fuori immediatamente, ma rinnegò anche una qualsiasi idea di ripristinare il Maus. I curatori del museo lo vogliono lasciare così com'è, un monumento storico. "Restaurare" il Maus vorrebbe dire creare a nuovo tutti gli interni (TUTTI!) e oltre al fatto che probabilmente non esistono abbastanza progetti per compiere un intervento storicamente fedele al 100% si tratterebbe di un'opera titanica in termini di masse da spostare, sfide tecniche, team di ingegneri, storici, esperti e costi accessori. 

Il progetto di restauro del Maus, tecnicamente, non è mai nato al di fuori di quel video. Forse era solo uno scherzo del 1º Aprile pubblicato in ritardo? Boh


Edited by Etjew, 14 March 2018 - 11:39 AM.


Vecchiounno1960 #5 Posted 14 March 2018 - 02:57 PM

    Major

  • Player
  • 67447 battles
  • 2,552
  • [HASSO] HASSO
  • Member since:
    06-27-2012
ho visto il video e finalmente ho capito di quale natalja stavate parlando :)

Thejagdpanther #6 Posted 14 March 2018 - 03:14 PM

    Brigadier

  • Player
  • 34913 battles
  • 4,470
  • [TKBS] TKBS
  • Member since:
    07-16-2012

Resto sempre fiducioso... siamo nell'era del privato che lancia la sua macchina in orbita :P

 

 

 

 

ps. non mi hai detto se a kubinka c'è la corrente.


Edited by Thejagdpanther, 14 March 2018 - 03:14 PM.


kampf63 #7 Posted 14 March 2018 - 03:18 PM

    Second Lieutenant

  • Player
  • 13814 battles
  • 1,404
  • [RAME] RAME
  • Member since:
    08-15-2012

View PostThejagdpanther, on 14 March 2018 - 03:14 PM, said:

ps. non mi hai detto se a kubinka c'è la corrente.

 

Si l'acqua, quando non gela.



Etjew #8 Posted 14 April 2018 - 10:15 PM

    Captain

  • Player
  • 13268 battles
  • 2,433
  • [TKBS] TKBS
  • Member since:
    07-20-2014

Vorrei approfittarne per fornire un piccolo approfondimento/aggiornamento sull'argomento.

 

Ho saputo che in realtà il Team di restauro del museo di Kubinka aveva davvero considerato la possibilità di rimettere il Maus in condizioni operative: degli inviati russi ricevettero l'autorizzazione ad attingere agli archivi militari britannici per raccogliere informazioni sul Maus (pare che negli archivi inglesi vi siano un sacco di progetti tedeschi della seconda guerra mondiale), ma una volta raccolte le informazioni e constatato quanto poco pratico fosse ricostruire da 0 il carro lasciarono perdere il progetto per concentrarsi su altri problemi, come far arrivare la corrente elettrica nella hall espositiva (alert! quest'ultima affermazione potrebbe non essere vera!)

 

L'unica colpa della WG evidentemente è stata quella di pubblicizzare il progetto di restauro del Maus prima che il comitato dirigente del museo di Kubinka avesse deciso se il gioco valeva la candela. 



Quota33 #9 Posted 15 April 2018 - 08:37 AM

    Major General

  • Player
  • 28450 battles
  • 5,518
  • [SVCA] SVCA
  • Member since:
    11-25-2013

Non vale...

Leggo Natalya e comincio a pensare a un'ucrainetta vispa e carrozzata il giusto.

Apro il video e scorgo quella moretta, occhialini da prof di matematica...

COMPLETAMENTE VESTITA!!!!

Non una generosa scollatura, non una minigonna e gambe accavallate..

Non si fa così.


Edited by Quota33, 15 April 2018 - 08:38 AM.


pb_anime #10 Posted 15 April 2018 - 11:42 AM

    Captain

  • Player
  • 42428 battles
  • 2,054
  • [LROLL] LROLL
  • Member since:
    03-03-2013

View PostQuota33, on 15 April 2018 - 08:37 AM, said:

Non vale...

Leggo Natalya e comincio a pensare a un'ucrainetta vispa e carrozzata il giusto.

Apro il video e scorgo quella moretta, occhialini da prof di matematica...

COMPLETAMENTE VESTITA!!!!

Non una generosa scollatura, non una minigonna e gambe accavallate..

Non si fa così.

 

Potrebbe essere uno di quei soggetti che pretende un 'rigoroso e rigido' atteggiamento nei confronti del 'dovere'. Se' tanto mi da tanto', ogni moneta ha sempre due facce.....

Etjew #11 Posted 15 April 2018 - 12:34 PM

    Captain

  • Player
  • 13268 battles
  • 2,433
  • [TKBS] TKBS
  • Member since:
    07-20-2014
A volte fa più scandalo una donna vestita che una desnuda.

pb_anime #12 Posted 15 April 2018 - 03:00 PM

    Captain

  • Player
  • 42428 battles
  • 2,054
  • [LROLL] LROLL
  • Member since:
    03-03-2013

View PostEtjew, on 15 April 2018 - 12:34 PM, said:

A volte fa più scandalo una donna vestita che una desnuda.

 

Non so te, ma in una situazione di quel genere di tutti i pensieri che possono sorgermi non ce n'è uno solo che possa essere associato, anche nel modo più fantasioso possibile, alla parola 'scandalo'.

 

Adoro e stimo il pragmatismo e la praticità dei cani......






1 user(s) are reading this topic

0 members, 0 guests, 0 anonymous users