Jump to content


Clan da 10 players o meno...la frammentazione.


  • Please log in to reply
49 replies to this topic

Salta_foss #41 Posted 08 December 2020 - 12:50 PM

    Lieutenant

  • Player
  • 18928 battles
  • 1,794
  • [ALPI] ALPI
  • Member since:
    04-27-2016
Bah, secondo me le fusioni  non funzionano... Il mal contento ci sarà sempre...

Enigma66 #42 Posted 08 December 2020 - 01:38 PM

    Captain

  • Player
  • 73138 battles
  • 2,114
  • Member since:
    03-10-2013

View PostIta84, on 08 December 2020 - 07:48 AM, said:

 

Ho letto adesso gli aggiornamenti su questo topic, secondo me però il discorso di unire dei clan è abbastanza complesso e provo ad esprimere il mio pensiero partendo dalla base (è mattina presto e non ho ancora preso un caffè ma proverò a fare del mio meglio).

 

Il punto di partenza è considerare quale è l'obiettivo che si è prefisso un direttivo nella creazione del clan, spesso si vuole creare un clan for fun, spesso ci sono ambizioni serie e competitive, spesso sono piccoli gruppi di amici in real o provenienti da altri giochi che vogliono la tag e niente di più ecc ecc.

 

Trovare un'altro direttivo (inteso come persone disposte a sbattersi per gestire un clan) che abbia similitudini con un'altro non è così semplice come sembra, o meglio, è semplice solo per i clan totalmente for fun dove più si è e meglio è a prescindere da tutto.

 

I clan un minimo strutturati spesso hanno preso delle decisioni (giuste o sbagliate che siano) e storcono il naso quando in fase di fusione bisogna scendere a compromessi e non è semplice farlo visto che ancora non ci si conosce bene, faccio degli esempi:

- Discord o TS3?

- Bestemmie si o bestemmie no?

- Se il livello delle strutture è simile veniamo noi da voi o venite voi da noi?

- Facciamo uno il Clan principale e l'altro accademia così li usiamo entrambi? Buona idea!

- Chi fa il principale e chi l'accademia?

- Wn8 minimo si oppure prendiamo tutti? 

- Se prendiamo tutti a prescindere dal wn8 i tattici sono felici di gestire una pippa al sugo in battaglia?

- Se mettiamo il limite del wn8 poi gli esclusi e gli amici degli esclusi sono felici? E se sono scontenti voi siete scontenti?

- Come ci chiameremo? I nomi di animali sono già presi tutti? Sigla? Acronimo? Nome latino? Boh?

- Mica ci sarà un'altro veneto di nome Marco nel vostro clan? ne abbiamo già troppi!

- Chi comanda ora? Allarghiamo il direttivo e le decisioni le prendiamo in 13? Oppure qualcuno fa un passo indietro e nel caso chi?

- Se nessuno fa un passo indietro tiriamo la monetina?

- Il superunicum che scassa gli sebedei ed è evidentemente disadattato lo teniamo lo stesso perchè ci fa vincere oppure gli diamo un calcio sulle gengive?

- I disadattati li prendiamo lo stesso per fare numero oppure meglio evitare anche a costo di fare meno attività?

 

Queste sono solo alcune cose di cui ti ritrovi a parlare in fase di fusione e se non si è estremamente in sintonia tra direttivi (anche sensazioni a pelle) la fusione sfuma. Noi ORSI nel nostro piccolo abbiamo provato ad interagire con altri clan, abbiamo assorbito le SKIAPPE anche se parecchi di quei membri li abbiamo persi stradafacendo ed abbiamo provato e sfiorato una fusione con i GERMI perchè non si è trovato un compromesso equo che facesse felici tutti ed abbiamo ripiegato con una collaborazione.

 

Ci sono tanti venditori di fumo che pur di veder crescere il numero dei propri giocatori direbbe, farebbe o prometterebbe qualunque cosa... secondo me serve più onestà perchè per provare a diventare "competitivi" serve una certa dose di impegno e di costanza su tutti i fronti (addestramenti - attività - presenze serali - reclutamenti - gestione dei malumori ecc. ecc.) che non è facile gestire e mantenere nel tempo. I Clan forti creatisi da fusioni che ha citato giustamente Dak28 evidentemente erano guidati da direttivi con gli zebedei, con le idee molto chiare e parecchio tempo a disposizione che sono riusciti a farsi largo in una comunità complessa come quella italiana. Sincero rispetto per chi ha scelto un approccio più impegnato nel gioco ed è riuscito ad ottenere risultati.

 

Noi ORSI siamo e per adesso vogliamo restare un clan non troppo impegnativo dove dopo il lavoro o la scuola si possa giocare insieme, anche semplicemente in plotone, è una sorta di for fun, non ci interessa primeggiare perchè non ne abbiamo ne il tempo ne voglia ed attualmente neanche l'abilità ma al tempo stesso abbiamo comunque dei requisiti minimi (seppur bassi) sia di wn8 che di buon senso a cui teniamo e che ci impongono di selezionare la gente e crescere piano piano in sintonia con il nostro pensiero. Effettivamente però ci sono almeno una ventina di clan totalmente for fun oppure clan che erano partiti pomposi ed ora sono in declino che avrebbero tutto da guadagnare con una fusione.

 

Sono stato felice quando ho visto che il clan di Membrokid ha assorbito gli altri clan degli amici qui sul forum e spero che altri seguiranno. Magari il Pataccone nazionale chissà :teethhappy:

 

 

 

 


Stessa cosa quando poco tempo fa mi hanno chiesto di entrare in un clan..

Gli ho chiesto quanti romani c'erano... La risposta : due....... La mia : uno è già troppo

Quindi caro il mio Ita, con tutto il bene che ti voglio, la prossima volta usa la tua regione come paragone..



Ita84 #43 Posted 08 December 2020 - 02:41 PM

    Staff Sergeant

  • Player
  • 32220 battles
  • 477
  • [ORSI] ORSI
  • Member since:
    12-01-2013

View PostSalta_foss, on 08 December 2020 - 12:50 PM, said:

Bah, secondo me le fusioni  non funzionano... Il mal contento ci sarà sempre...

 

In linea di massima sono d'accordo con te, non è semplice ma qualche eccezione in passato c'è stata ed hanno funzionato. Il segreto credo sia parlare chiaro dall'inizio.

 

View Postenigma66, on 08 December 2020 - 01:38 PM, said:


Stessa cosa quando poco tempo fa mi hanno chiesto di entrare in un clan..

Gli ho chiesto quanti romani c'erano... La risposta : due....... La mia : uno è già troppo

Quindi caro il mio Ita, con tutto il bene che ti voglio, la prossima volta usa la tua regione come paragone..

 

Forse hai travisato o mi sono espresso male, non ho nulla contro i veneti considerando tra l'altro che metà del mio clan è veneto... volevo solo dire che ulteriori veneti di nome Marco sarebbero difficili da gestire perchè già adesso ne chiami uno e rispondono in 6, tutto qui.

Mi dispiace che tu abbia problemi con italiani di una o più aree geografiche, credo non si possa fare mai di tutta l'erba un fascio, ci sono persone valide e pessime ovunque, in Italia e nel mondo. Però se ti infastidisce che si nomini il veneto ti rispetto a tal punto che non lo farò più. Ed ovviamente nemmeno le altre 19 regioni per par condicio.

 

 



CabaI #44 Posted 08 December 2020 - 03:31 PM

    Lieutenant

  • Player
  • 72389 battles
  • 1,931
  • [RN4ME] RN4ME
  • Member since:
    06-02-2013

fusione si fusione no?

mentre decidete sparo un paio di colpi con l'arty



Patacca100 #45 Posted 08 December 2020 - 03:41 PM

    Captain

  • Player
  • 32634 battles
  • 2,168
  • [HASSO] HASSO
  • Member since:
    03-11-2012

View PostIta84, on 08 December 2020 - 07:48 AM, said:

Magari il Pataccone nazionale chissà :teethhappy:

Entro nel Discord per fare supporto morale (o per rompere le palle, a seconda dei punti di vista) .

A parte quello non sono molto presente, ormai gioco poco.

Sul discorso clan uniti e varie, per me è tutto molto semplice, se la gente vuole "di più" e pensa a giocare riesce a far funzionare tutto e se ne sbatte.

Purtroppo la playerbase Ita è piena di boomer (sia di età che di testa, abbiamo anche i boomer under 35, esclusiva mondiale) , gente che pensa a tutto tranne che a giocare, clan che non passano da TS3 a discord perchè "metà dei giocatori è abituata così e non sa come si usa l'altro" (e sticxxxi) , gente che fa dibattiti religiosi sulla bestemmia perchè si triggera se non può bestemmiare o se non gli piacciono le bestemmie altrui (e sticxxxi bis) , selezione per wn8? eh no, non si fa, è rassismo (col cxxxo, se quello/a è un bot non è colpa mia, non entra, punto, "eh ma è l'amico dell'amico" sticxxxi 3) , nome del clan? Divisione corazzata ariete centauro lince, rommel, patton, bradley ecc... motto del clan "frase a random in latino o di robe di guerra di 800 anni fa" (poi li incontri in partita, 300 di wn8, 0 danni, gg) , facciamo l'accademia! (gente che a stento tira su 1400 di wn8 dopo 80mila partite pretende di insegnare alla gente il gioco, lol) , il superunicum/tattico pro nel clan di rossi (ma che cxxxo ci sta a fare?) .

Last but not least il classico "non bastano i giocatori per le attività, reclutiamo anche le pippe per fare numero" , dove le risposte valide sono sempre 2: o fate cxxxre e nessuno vuole entrare (allora chiudete e passate in altri clan) oppure semplicemente in Italia non bastano i giocatori, quindi tanto vale fare un clan internazionale, che IMHO è la scelta migliore (per i clan da attività/semicomp/competitivi) .

View PostSalta_foss, on 08 December 2020 - 12:50 PM, said:

Bah, secondo me le fusioni  non funzionano... Il mal contento ci sarà sempre...

Dipende molto dalle persone.

Parlo per il mondo competitivo (non solo WoT) quando la gente ha degli obbiettivi e gli interessa giocare è facile fare gruppo, ho visto 3-4 gruppi unirsi in singoli clan e fare disastri.

Certo se la gente pensa "quello mi sta antipatico, voglio fare il boss, sono stato tradito, "i want more poooowerrrr" (e vai di scissione) , ecc..." non si va da nessuna parte.

Io stesso "ai miei tempi" (boomer mode on) quando facevo esports di Simulatori di auto e vari FPS stavo in gruppo con gente che spesso mi stava sul cxxxo, quando però fai parte di un progetto guardi oltre, poi i risultati arrivano, se ti interessa giocare e hai compagni capaci il resto è irrilevante, in partita vi comportate come un gruppo solido perchè avete fiducia nelle abilità dei membri del team, io mi diverto (in comp) quando gioco bene e con gente capace, le filippiche da soap opera/politiche/religiose non mi interessano.

I giocatori nei clan Ita se la prendono troppo perchè non sono abituati al flame e alle trollate, come nel forum, la gente prende tutto sul personale, negli MMO servono due cose, 1:imparare l'arte dello "E 'sti cxxxi!" con quello vai ovunque, 2: pensare a giocare e al divertimento, il resto sono tutte strxxxxte.



Enigma66 #46 Posted 08 December 2020 - 03:54 PM

    Captain

  • Player
  • 73138 battles
  • 2,114
  • Member since:
    03-10-2013

View PostIta84, on 08 December 2020 - 02:41 PM, said:

 

In linea di massima sono d'accordo con te, non è semplice ma qualche eccezione in passato c'è stata ed hanno funzionato. Il segreto credo sia parlare chiaro dall'inizio.

 

 

Forse hai travisato o mi sono espresso male, non ho nulla contro i veneti considerando tra l'altro che metà del mio clan è veneto... volevo solo dire che ulteriori veneti di nome Marco sarebbero difficili da gestire perchè già adesso ne chiami uno e rispondono in 6, tutto qui.

Mi dispiace che tu abbia problemi con italiani di una o più aree geografiche, credo non si possa fare mai di tutta l'erba un fascio, ci sono persone valide e pessime ovunque, in Italia e nel mondo. Però se ti infastidisce che si nomini il veneto ti rispetto a tal punto che non lo farò più. Ed ovviamente nemmeno le altre 19 regioni per par condicio.

 

 


Non fare sempre il santartello e il buonista, qui dentro..

io non ce l'ho con nessuno,sia chiaro..  Se uno mi sta nelle palle , di certo non guardo da dove viene..

 


Edited by enigma66, 08 December 2020 - 03:56 PM.


lordOfBattle #47 Posted 08 December 2020 - 06:57 PM

    Colonel

  • Player
  • 58408 battles
  • 3,880
  • [NU-FA] NU-FA
  • Member since:
    09-24-2011
Solo per ragionarci su succedono le prime discussioni, a questo punto io ci metterei un bel sticxxxi 4 (stile patacca 2.0 ) :trollface:

pb_anime #48 Posted 08 December 2020 - 10:15 PM

    Major

  • Player
  • 48507 battles
  • 2,521
  • [LROLL] LROLL
  • Member since:
    03-03-2013

View PostPatacca100, on 08 December 2020 - 03:41 PM, said:

Entro nel Discord per fare supporto morale (o per rompere le palle, a seconda dei punti di vista) .

A parte quello non sono molto presente, ormai gioco poco.

Sul discorso clan uniti e varie, per me è tutto molto semplice, se la gente vuole "di più" e pensa a giocare riesce a far funzionare tutto e se ne sbatte.

Purtroppo la playerbase Ita è piena di boomer (sia di età che di testa, abbiamo anche i boomer under 35, esclusiva mondiale) , gente che pensa a tutto tranne che a giocare, clan che non passano da TS3 a discord perchè "metà dei giocatori è abituata così e non sa come si usa l'altro" (e sticxxxi) , gente che fa dibattiti religiosi sulla bestemmia perchè si triggera se non può bestemmiare o se non gli piacciono le bestemmie altrui (e sticxxxi bis) , selezione per wn8? eh no, non si fa, è rassismo (col cxxxo, se quello/a è un bot non è colpa mia, non entra, punto, "eh ma è l'amico dell'amico" sticxxxi 3) , nome del clan? Divisione corazzata ariete centauro lince, rommel, patton, bradley ecc... motto del clan "frase a random in latino o di robe di guerra di 800 anni fa" (poi li incontri in partita, 300 di wn8, 0 danni, gg) , facciamo l'accademia! (gente che a stento tira su 1400 di wn8 dopo 80mila partite pretende di insegnare alla gente il gioco, lol) , il superunicum/tattico pro nel clan di rossi (ma che cxxxo ci sta a fare?) .

Last but not least il classico "non bastano i giocatori per le attività, reclutiamo anche le pippe per fare numero" , dove le risposte valide sono sempre 2: o fate cxxxre e nessuno vuole entrare (allora chiudete e passate in altri clan) oppure semplicemente in Italia non bastano i giocatori, quindi tanto vale fare un clan internazionale, che IMHO è la scelta migliore (per i clan da attività/semicomp/competitivi) .

Dipende molto dalle persone.

Parlo per il mondo competitivo (non solo WoT) quando la gente ha degli obbiettivi e gli interessa giocare è facile fare gruppo, ho visto 3-4 gruppi unirsi in singoli clan e fare disastri.

Certo se la gente pensa "quello mi sta antipatico, voglio fare il boss, sono stato tradito, "i want more poooowerrrr" (e vai di scissione) , ecc..." non si va da nessuna parte.

Io stesso "ai miei tempi" (boomer mode on) quando facevo esports di Simulatori di auto e vari FPS stavo in gruppo con gente che spesso mi stava sul cxxxo, quando però fai parte di un progetto guardi oltre, poi i risultati arrivano, se ti interessa giocare e hai compagni capaci il resto è irrilevante, in partita vi comportate come un gruppo solido perchè avete fiducia nelle abilità dei membri del team, io mi diverto (in comp) quando gioco bene e con gente capace, le filippiche da soap opera/politiche/religiose non mi interessano.

I giocatori nei clan Ita se la prendono troppo perchè non sono abituati al flame e alle trollate, come nel forum, la gente prende tutto sul personale, negli MMO servono due cose, 1:imparare l'arte dello "E 'sti cxxxi!" con quello vai ovunque, 2: pensare a giocare e al divertimento, il resto sono tutte strxxxxte.

Volevo partecipare, ma non avevo voglia di scrivere, quindi ho quotato il post più lungo della pagina (se non ci fosse Patacca con il suo WoT di turno).



BananaItalia #49 Posted 13 December 2020 - 10:12 AM

    Warrant Officer

  • Player
  • 32115 battles
  • 931
  • [ARMB] ARMB
  • Member since:
    12-21-2014
Gli ARMB (Armata Brancaleone) sono fusi, ma non si sono mai fusi con nessuno .... :asd:

amethon #50 Posted 13 December 2020 - 01:00 PM

    General

  • Player
  • 24347 battles
  • 9,225
  • [NEOSY] NEOSY
  • Member since:
    02-16-2013

View PostIta84, on 08 December 2020 - 01:41 PM, said:

 

 

 

Forse hai travisato o mi sono espresso male, non ho nulla contro i veneti considerando tra l'altro che metà del mio clan è veneto... volevo solo dire che ulteriori veneti di nome Marco sarebbero difficili da gestire perchè già adesso ne chiami uno e rispondono in 6, tutto qui.

 

 

A me chiamano " pirla". Risolto il problema.:teethhappy:


Edited by amethon, 13 December 2020 - 01:00 PM.





1 user(s) are reading this topic

0 members, 0 guests, 0 anonymous users