Jump to content


Rimozione del fuoco alleato dalle Battaglie Casuali


  • Please log in to reply
177 replies to this topic

codo75 #161 Posted 15 August 2019 - 05:22 PM

    Captain

  • Player
  • 15494 battles
  • 2,046
  • [K-T] K-T
  • Member since:
    07-23-2012

View Postcodo75, on 13 August 2019 - 01:38 PM, said:

La soluzione è molto semplice......restare tra i 1100 e i 1400....vedrete che nessuno vi romperà le *modificato* .....almeno..... i vostri casi a me in 15k partite saranno capitati meno di 10 volte

Preso warning per aver usato la parola degli oggetti che vengono usati tutti i giorni....bowling, bocce, calcio, pallavolo, pallacanestro...pallamano, ecc.



pb_anime #162 Posted 15 August 2019 - 05:57 PM

    Captain

  • Player
  • 44404 battles
  • 2,212
  • [LROLL] LROLL
  • Member since:
    03-03-2013

View Postcodo75, on 15 August 2019 - 05:22 PM, said:

Preso warning per aver usato la parola degli oggetti che vengono usati tutti i giorni....bowling, bocce, calcio, pallavolo, pallacanestro...pallamano, ecc.

Io perché non avevano capito cosa avessi scritto.....l'unica volta che non sono stato 'canide', tra l'altro.



BanjoPretoriano #163 Posted 15 August 2019 - 09:38 PM

    Second Lieutenant

  • Player
  • 10191 battles
  • 1,039
  • Member since:
    01-25-2016

View PostZetaBi, on 14 August 2019 - 06:58 PM, said:

Non avevo visto il video di Zura.

E' per lui e quelli come lui che ho quasi diecimila partite con la M53 americana.

Continuate così per favore.


Ed è per gente come te e come quelli prima e prima ancora che la WG ha scelto di togliere il teamkill. Vogliamo ancora continuare a parlarne? Secondo me ha fatto bene, con tutte le teste che girano (sopratutto clickers).



ZetaBi #164 Posted 16 August 2019 - 05:33 AM

    Staff Sergeant

  • Player
  • 32712 battles
  • 370
  • Member since:
    11-26-2014

View PostBanjoPretoriano, on 15 August 2019 - 09:38 PM, said:


Ed è per gente come te e come quelli prima e prima ancora che la WG ha scelto di togliere il teamkill. Vogliamo ancora continuare a parlarne? Secondo me ha fatto bene, con tutte le teste che girano (sopratutto clickers).


La WG ha scelto di togliere il teamkill per gente presuntuosa che decide di sfogarsi su un player che non c'entra nulla con i problemi che si portano dentro.

Ma ti rendi conto di cosa significhi sparare ad un giocatore che nemmeno si è mai incontrato prima solo perché sta giocando una artiglieria?

Lo posso comprendere da un animale e da un bambino piccolo, superati i 12 anni è solo la manifestazione di un disagio personale.

Senza contare che tantissimi giocatori iniziano ad odiare le artiglierie solo perché notano dagli streaming o dal forum che è una moda ricorrente e diffusa e per sentirsi parte del gruppo si allineano anche loro.

E la storia di allinearsi per sentirsi parte del gruppo è un altro esempio di disagio.

 



Ita84 #165 Posted 16 August 2019 - 09:05 AM

    Corporal

  • Player
  • 25363 battles
  • 165
  • [1DCA] 1DCA
  • Member since:
    12-01-2013

View PostZetaBi, on 16 August 2019 - 05:33 AM, said:

 

Ma ti rendi conto di cosa significhi sparare ad un giocatore che nemmeno si è mai incontrato prima solo perché sta giocando una artiglieria?

Lo posso comprendere da un animale e da un bambino piccolo, superati i 12 anni è solo la manifestazione di un disagio personale.

 

 

Un attimo però, a discolpa di Zura c'è da dire che è stato un caso isolato, lo vedo spessissimo sia in streaming che sul tubo.

Zura è un giocatore assolutamente corretto, semplicemente in quella partita gli è partito l'embolo, tutto qui.

 

Il mio voleva essere solo un esempio di ciò che NON DOVREBBE ACCADERE MAI, se uno decide di fare il giustiziere, a prescindere da come si approcci a questa forma d'arte e di come il suo sia un metodo più alla "carlona" oppure più scientifico e strutturato, secondo me non deve avere l'opportunità di farlo.

Come è già stato detto da altri, se uno si becca una fucilata nel sedere non è che poi in quella partita diventa Patacca e fa i miracoli (anzi probabilmente giocherà peggio e sicuramente il team avrà meno HP).

 

Da quando c'è stato l'aggiornamento ho vissuto una sola situazione di disagio quando un O-I voleva il mio cespuglio, invece prima dell'aggiornamento erano frequentissime le cannonate tra membri del team che mi innervosivano (a me poche ad essere sincero ma mi infastidivano e non poco anche quelle a cui assistevo).

 

Troppi sceriffi senza patentino hanno portato a questa situazione.



TRIP69 #166 Posted 16 August 2019 - 09:28 AM

    Private

  • Player
  • 11295 battles
  • 34
  • Member since:
    03-23-2013
non so' se poteva esserci una soluzione diversa da questa, ma sicuramente parecchi giocatori si erano fatti un po' prendere la mano da questa cosa, è anche vero che se ti ritrovi 3 arty rischi di avere la partita rovinata dopo due minuti, e lasciamo stare il discorso arty safe, se fosse cosi semplice proteggersi, perché i giocatori più bravi sono i primi a lamentarsi !?

naico69 #167 Posted 16 August 2019 - 09:51 AM

    Warrant Officer

  • Player
  • 15070 battles
  • 684
  • [MAIAL] MAIAL
  • Member since:
    12-08-2013

A parte che discuterne è ormai inutile, in quanto la decisione di rimuovere il fuoco amico è già stata presa...ma le casistiche, non si riducono solo ai bimbim*****a che killano le arty del proprio team a inizio partita, cosa che per inciso NON condivido nella maniera più assoluta e che comunque, rappresenta una percentuale molto piccola( mi sará capitato di vederlo 10 volte, da quando gioco).

 

Le cose che vediamo molto più spesso, sono i casi in cui ti bloccano, facendosi scudo col tuo carro o ti spingono via dalla tua posizione, comportamento che nella stragrande maggioranza dei casi è da attribuire a giocatori inesperti, che però hanno imparato in fretta a fare gli sbruffoni.

Ed è proprio qui che voglio andare a parare, questa (come ho giá scritto in precedenaza) è l'ennesima mossa per favorire chi non conosce il gioco, che potrá continuare a rovinare le partite altrui senza subire nessuna penalitá.

 

Colpiscine uno per educarne cento, diceva un vecchio cinese, e mai come in questi casi, aveva ragione: il pesante di turno che dopo averti spinto giù dalla rupe o fuori dal cespuglio, si pigliava 2 bei confetti esplosivi nel posteriore, la volta dopo ci avrebbe pensato 2 volte prima di rifarlo....e magari avrebbe anche imparato che quella non era la sua posizione corretta per giocare.

 

Ora invece potrá farlo tutte le volte che vuole, generando un handicap nel team, paragonabile alla team kill dell' arty di turno, oltre al fatto che la sua curva di apprendimento non si alzerá mai.

 



golfmankillerbannato1 #168 Posted 16 August 2019 - 10:37 AM

    Private

  • Player
  • 1478 battles
  • 44
  • [ALPI] ALPI
  • Member since:
    04-09-2019
Ciao, ho guardato il video di Zura e ho goduto tantissimo…..lo avrei fatto anche io ..infatti sono stato bannato per tre mesi… io però stupidamente non ho fatto i conti e ho sparato tre volte..peccato--adesso che hanno messo il fuoco amico non potrà più succedere e devo confessare che mi dispiace un po!!!:) poi zura lo ha fatto solo un avolta io ho visto tutti gli stream...

Edited by golfmankillerbannato1, 16 August 2019 - 10:38 AM.


Patacca100 #169 Posted 16 August 2019 - 04:05 PM

    Lieutenant

  • Player
  • 26015 battles
  • 1,710
  • [HASSO] HASSO
  • Member since:
    03-11-2012

View PostZetaBi, on 16 August 2019 - 05:33 AM, said:


La WG ha scelto di togliere il teamkill per gente presuntuosa che decide di sfogarsi su un player che non c'entra nulla con i problemi che si portano dentro.

Ma ti rendi conto di cosa significhi sparare ad un giocatore che nemmeno si è mai incontrato prima solo perché sta giocando una artiglieria?

Lo posso comprendere da un animale e da un bambino piccolo, superati i 12 anni è solo la manifestazione di un disagio personale.

Senza contare che tantissimi giocatori iniziano ad odiare le artiglierie solo perché notano dagli streaming o dal forum che è una moda ricorrente e diffusa e per sentirsi parte del gruppo si allineano anche loro.

E la storia di allinearsi per sentirsi parte del gruppo è un altro esempio di disagio.

Non sempre chi spara agli alleati lo fa per problemi personali, spesso capitano giocatori che stalkerano letteralmente alcuni alleati o ne causano la morte (volontariamente o meno) e le vittime reagiscono perchè il sistema automatico della WG ha molte lacune, molti riescono a farla franca purtroppo e la gente giustamente se la prende e cerca di farsi giustizia.

Per quanto riguarda zura, sparare a un alleato a caso è sicuramente sbagliato, scrivere disagio personale lo è altrettanto, perchè oltre ad essere una considerazione puramente soggettiva è anche offensiva, gli è partito l'embolo e ha sbagliato, non c'è bisogno di buttarla sul personale.

Sull'argomento artiglierie la realtà è una, sono una delle meccaniche (per come sono state inserite) peggiori del gioco, il livello di abilità richiesto per giocarle è quasi inesistente rispetto alle altre classi, il giocatore può permettersi di mangiare/bere/parlare al telefono/distrarsi e i risultati rimangono uguali, non si possono contrastare e non importa quanto sia bravo il giocatore che le usa o l'avversario preso di mira, il risultato lo decide l'rng, questo tipo di meccanica è al 100% antimeritocratica, poco divertente (per la maggioranza dei giocatori) e soprattutto poco utilizzata, basterebbe bilanciare i leggeri a tier 8-9-10 per stimolare la playerbase a giocarli, molti di quelli che giocano l'arty abbandonerebbero il gioco in caso di bilanciamento serio delle arty (cioè renderle complesse da usare e meritocratiche), la gente vuole fare danno senza usare il cervello e la WG li ha accontentati, questo fa male al gioco e alla community.

Le artiglierie e i giocatori che non si muovono per tutta la partita spottando 1 carro ogni 3 partite sono l'equivalente dei camper di call of duty, un poveraccio installa un qualsiasi fps per divertirsi, muoversi, sparare, imparare cose nuove, poi arrivano i clickers/camper/xvm focus/ecc... e rovinano la partita agli altri perchè si rifiutano di giocare, poi se wot perde giocatori e chi prova a giocarci disinstalla e passa ad altro è normale.

Ritornando IT, sinceramente della rimozione del fuoco alleato mi frega meno di 0, non ho mai sparato a un alleato intenzionalmente, l'unica cosa che mi interessa è se hanno tolto lo stun e il danno alle arty alleate, così almeno i pomodori col clicker non possono in nessun caso rovinarmi la partita o l'ingaggio 1v1. 



ZetaBi #170 Posted 16 August 2019 - 06:09 PM

    Staff Sergeant

  • Player
  • 32712 battles
  • 370
  • Member since:
    11-26-2014

View PostPatacca100, on 16 August 2019 - 04:05 PM, said:

Non sempre chi spara agli alleati lo fa per problemi personali, spesso capitano giocatori che stalkerano letteralmente alcuni alleati o ne causano la morte (volontariamente o meno) e le vittime reagiscono perchè il sistema automatico della WG ha molte lacune, molti riescono a farla franca purtroppo e la gente giustamente se la prende e cerca di farsi giustizia.

Per quanto riguarda zura, sparare a un alleato a caso è sicuramente sbagliato, scrivere disagio personale lo è altrettanto, perchè oltre ad essere una considerazione puramente soggettiva è anche offensiva, gli è partito l'embolo e ha sbagliato, non c'è bisogno di buttarla sul personale.

Sull'argomento artiglierie la realtà è una, sono una delle meccaniche (per come sono state inserite) peggiori del gioco, il livello di abilità richiesto per giocarle è quasi inesistente rispetto alle altre classi, il giocatore può permettersi di mangiare/bere/parlare al telefono/distrarsi e i risultati rimangono uguali, non si possono contrastare e non importa quanto sia bravo il giocatore che le usa o l'avversario preso di mira, il risultato lo decide l'rng, questo tipo di meccanica è al 100% antimeritocratica, poco divertente (per la maggioranza dei giocatori) e soprattutto poco utilizzata, basterebbe bilanciare i leggeri a tier 8-9-10 per stimolare la playerbase a giocarli, molti di quelli che giocano l'arty abbandonerebbero il gioco in caso di bilanciamento serio delle arty (cioè renderle complesse da usare e meritocratiche), la gente vuole fare danno senza usare il cervello e la WG li ha accontentati, questo fa male al gioco e alla community.

Le artiglierie e i giocatori che non si muovono per tutta la partita spottando 1 carro ogni 3 partite sono l'equivalente dei camper di call of duty, un poveraccio installa un qualsiasi fps per divertirsi, muoversi, sparare, imparare cose nuove, poi arrivano i clickers/camper/xvm focus/ecc... e rovinano la partita agli altri perchè si rifiutano di giocare, poi se wot perde giocatori e chi prova a giocarci disinstalla e passa ad altro è normale.

Ritornando IT, sinceramente della rimozione del fuoco alleato mi frega meno di 0, non ho mai sparato a un alleato intenzionalmente, l'unica cosa che mi interessa è se hanno tolto lo stun e il danno alle arty alleate, così almeno i pomodori col clicker non possono in nessun caso rovinarmi la partita o l'ingaggio 1v1. 


Parlavo di chi spara al giocatore con l'artiglieria del tutto estraneo ai fatti, che nel caso specifico e nella mente di chi gli spara impersona il giocatore avversario della partita precedente.

E' disagio bello e buono, se così non fosse sarebbe anche peggio e quindi propendo per il termine che ho usato e che non è un insulto come qualcuno pensa ma un dato di fatto. Sfogarsi sul primo che capita, senza scomodare la psicologia, è sintomo di un problema di autocontrollo.

Altro punto: le artiglierie che giocano male e non richiederebbero un livello di abilità adeguato. E tutte le altre classi in mano a giocatori impreparati farebbero meno danno secondo te? Qui si va troppo fuori tema e la chiudo subito.

Rimane il punto centrale: sparare alle artiglierie quando si è sicuri di distruggerle con un colpo solo senza ban è sintomo di problema, ma alla fine ognuno è libero di sfogarsi come meglio crede (per un gioco tra l'altro), mica sto qua a risolvere i problemi della gente!

Per concludere: sparare all'alleato che non gioca come noi pensiamo che dovrebbe è altrettanto patetico, non per il gesto in sè ma per la motivazione: scarico lo stress pensando di punirlo e mi sento appagato. Ma roba da matti, meglio una birra fresca a sto punto.

Saluti.



SuperKomet #171 Posted 16 August 2019 - 07:56 PM

    Lieutenant

  • Player
  • 28467 battles
  • 1,797
  • [SERPE] SERPE
  • Member since:
    08-20-2014
In questo momento ad airfield un EBR sta camperando nell'angolo dei cacciacarri. La prossima volta che vedo uno così lo molesto tutta la partita.

Salta_foss #172 Posted 16 August 2019 - 07:59 PM

    Second Lieutenant

  • Player
  • 13404 battles
  • 1,152
  • [ALPI] ALPI
  • Member since:
    04-27-2016
Resto convinto del fatto che wot resta un giochino,spento il pc sono sempre un italiano medio  a cui tocca lavorare per mantenersi... ogni tanto fatevela una *modificato * di risata santo *modificato* :)

tankwoman97 #173 Posted 17 August 2019 - 09:21 AM

    Lance-corporal

  • Player
  • 4893 battles
  • 72
  • Member since:
    01-29-2017

Penso che tutto sia dipeso dalla frustrazione di perdere partite a go go , quando sei sereno e perdi un paio di partite, non ti tange , ma perderne una decina di fila dopo ce l'hai con tutto il mondo.

Non credevo che chi facesse streaming sbroccasse in modo plateale come ha fatto zura, ha sbagliato solo a metterlo in rete, per me nessuna giustificazione, a tutti parte l'embolo quando si gioca a wot , ma non per questo si debba scaricare la colpa sul primo sventurato che ti capita davanti, o sul player che gioca una categoria di carri a te poco simpatica.

Non gioco più a wot , perche ho capito che non basta la bravura , ti puoi sbattere quando vuoi , calcolare quello che vuoi, dipendi sempre e comunque da altri 14 individui che approcciano al gioco in maniera totalmente differente dalla tua, chi può condannarli ? Fare giustizia sommaria sul primo sventurato, non fa onore. Penso che chi arrivi a questo punto debba semplicemente smettere di giocare !!



Salta_foss #174 Posted 17 August 2019 - 06:34 PM

    Second Lieutenant

  • Player
  • 13404 battles
  • 1,152
  • [ALPI] ALPI
  • Member since:
    04-27-2016

View Posttankwoman97, on 17 August 2019 - 09:21 AM, said:

***cut ho capito che non basta la bravura , ti puoi sbattere quando vuoi , calcolare quello che vuoi, dipendi sempre e comunque da altri 14 individui che approcciano al gioco in maniera totalmente differente dalla tua...***

 



io in molte partite non vedo un 15vs15     ma un 29vs1 ... se noti le squadre che non fanno team la maggior parte delle volte la partita è persa...



pb_anime #175 Posted 17 August 2019 - 08:54 PM

    Captain

  • Player
  • 44404 battles
  • 2,212
  • [LROLL] LROLL
  • Member since:
    03-03-2013

View PostZetaBi, on 16 August 2019 - 06:09 PM, said:


Parlavo di chi spara al giocatore con l'artiglieria del tutto estraneo ai fatti, che nel caso specifico e nella mente di chi gli spara impersona il giocatore avversario della partita precedente.

E' disagio bello e buono, se così non fosse sarebbe anche peggio e quindi propendo per il termine che ho usato e che non è un insulto come qualcuno pensa ma un dato di fatto. Sfogarsi sul primo che capita, senza scomodare la psicologia, è sintomo di un problema di autocontrollo.

Altro punto: le artiglierie che giocano male e non richiederebbero un livello di abilità adeguato. E tutte le altre classi in mano a giocatori impreparati farebbero meno danno secondo te? Qui si va troppo fuori tema e la chiudo subito.

Rimane il punto centrale: sparare alle artiglierie quando si è sicuri di distruggerle con un colpo solo senza ban è sintomo di problema, ma alla fine ognuno è libero di sfogarsi come meglio crede (per un gioco tra l'altro), mica sto qua a risolvere i problemi della gente!

Per concludere: sparare all'alleato che non gioca come noi pensiamo che dovrebbe è altrettanto patetico, non per il gesto in sè ma per la motivazione: scarico lo stress pensando di punirlo e mi sento appagato. Ma roba da matti, meglio una birra fresca a sto punto.

Saluti.

 

Un giudizio 'personale', così radicale, basato su un episodio tanto futile, peraltro concretizzato in un ambiente ludico surreale, non è degno nemmeno del CEPU.

Anche aver giocato 10k con le artiglierie, oggettivamente classificate come classe 'no-skill' e tendenziale opprimente, potrebbe essere considerato sintomo di un disagio. Ho scritto 'potrebbe', sia chiaro.

 

Non è un caso se un certo adagio popolare, diffuso e omogeneo indipendentemente dalla latitudine e longitudine, avverte che: "...si deve temere di più la brace coperta del fuoco vivo!"

 

Condivido però l'opinione sulla bevanda fresca.



tankwoman97 #176 Posted 18 August 2019 - 07:31 AM

    Lance-corporal

  • Player
  • 4893 battles
  • 72
  • Member since:
    01-29-2017

View PostSalta_foss, on 17 August 2019 - 06:34 PM, said:



io in molte partite non vedo un 15vs15     ma un 29vs1 ... se noti le squadre che non fanno team la maggior parte delle volte la partita è persa...

 Togliamo la maggior parte delle volte........................... Adesso l'unica regola e restare infrattati e sfruttare lo spot di chi e morto per raccimolare qualche danno, di conseguenza non ci sono più regole di ingaggio, non esistono classi, e ti puoi trovare il pesante che campera al posto dei TD, prima con il danno gli davi la sveglia, adesso nessuno li scolla piu, e se nel team avversario c'è il solito ruotato che sa spottare, ti arrivano i confetti dell'artiglieria e supposte dei soliti FV 



ZetaBi #177 Posted 18 August 2019 - 09:51 AM

    Staff Sergeant

  • Player
  • 32712 battles
  • 370
  • Member since:
    11-26-2014

View Postpb_anime, on 17 August 2019 - 08:54 PM, said:

 

Un giudizio 'personale', così radicale, basato su un episodio tanto futile, peraltro concretizzato in un ambiente ludico surreale, non è degno nemmeno del CEPU.

Anche aver giocato 10k con le artiglierie, oggettivamente classificate come classe 'no-skill' e tendenziale opprimente, potrebbe essere considerato sintomo di un disagio. Ho scritto 'potrebbe', sia chiaro.

 

Non è un caso se un certo adagio popolare, diffuso e omogeneo indipendentemente dalla latitudine e longitudine, avverte che: "...si deve temere di più la brace coperta del fuoco vivo!"

 

Condivido però l'opinione sulla bevanda fresca.


Anche il gioco delle bocce potrebbe essere deprimente per uno che gioca a calcio.

Da una parte c'è la scelta di come impegnare il tempo per divertirsi, dall'altra c'è la reazione ad uno stimolo emotivo che induce stress e conseguente risposta emotiva. Per me sono due cose non proprio paragonabili ma a sto punto facciamocela propro sta birretta e non se ne parli più.



zenzo83 #178 Posted 18 August 2019 - 12:26 PM

    Sergeant

  • Player
  • 23389 battles
  • 218
  • [SERPE] SERPE
  • Member since:
    11-25-2014

View Posttankwoman97, on 18 August 2019 - 07:31 AM, said:

 Togliamo la maggior parte delle volte........................... Adesso l'unica regola e restare infrattati e sfruttare lo spot di chi e morto per raccimolare qualche danno, di conseguenza non ci sono più regole di ingaggio, non esistono classi, e ti puoi trovare il pesante che campera al posto dei TD, prima con il danno gli davi la sveglia, adesso nessuno li scolla piu, e se nel team avversario c'è il solito ruotato che sa spottare, ti arrivano i confetti dell'artiglieria e supposte dei soliti FV 

Sotto tua stessa ammissione in un post sopra non giochi più a wot da molto, mi spieghi come fai a giudicare un gioco che oltre ad averlo giocato poco non lo giochi più da tempo?

Io sono in ferie da quasi dieci giorni e non penso che sia cambiato in cosi poco tempo!!!

E la solita caccia alla streghe o guerra dei poveri trovare la colpa sempre in altri 29 giocatori, cominciate a giocare tranquilli e spensierati e divertitevi se no fate come tankwoman smettete di giocare!!!






1 user(s) are reading this topic

0 members, 0 guests, 0 anonymous users